Classe 25: Corso di Laurea in Fisica
Info: segreteria@fis.unipr.it      0521/905297
 Corsi di insegnamento: Introduzione alla Fisica della Materia Logout
 

Introduzione alla Fisica della Materia

 

Anno accademico 2010/2011

Codice del corso 18585
Docente Prof. Massimo Carbucicchio (Titolare del corso)
Anno 3░ anno
Corso di studi Fisica
Tipologia Caratterizzante
Crediti/Valenza 6
SSD FIS/03 - fisica della materia
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Obbligatoria
Valutazione Orale
Periodo didattico Primo semestre
Storico Anni precedenti
 

Note

Prerequisiti: Conoscenza di elementi di Elettromagnetismo, Statistica Classica, Relatività e Quanti, Onde ed Ottica.

 

Programma

Obiettivi: 
Il Corso si propone la trattazione dei  concetti alla base delle proprietà fisiche e chimiche della materia, in un percorso fenomenologico affiancato da interpretazioni teoriche.
Contenuti: 
Richiami. Radiazione termica e postulato di Planck. Teoria quantistica di Einstein. Effetto fotoelettrico. Effetto Compton. Modelli atomici. Regole di quantizzazione. 
Atomi a un elettrone. Probabilità di occupazione. Momento angolare orbitale e momento di dipolo magnetico orbitale. Lo spin elettronico. Interazione spin-orbita. Transizioni e regole di selezione.  
Atomi a più elettroni. Particelle identiche. L’atomo di elio. La teoria di Hartree. La tavola periodica. Lo spettro di raggi X. L’accoppiamento Russel-Saunders. Atomi in campi elettrici e magnetici. Popolazione degli stati elettronici. Laser.  
Molecole. Legame ionico e covalente.  Principio adiabatico. Orbitali molecolari. Spettri rotazionali, vibrazionali e elettronici. Diagramma di Franck- Condon. Fluorescenza e fosforescenza.  
Stati aggregati. Diagrammi di fase. Transizioni di fase. Liquidi, solidi e stati metastabili.  Bande elettroniche e vibrazionali. Metalli, isolanti, semiconduttori, materiali magnetici e superconduttori.

 

Testi consigliati e bibliografia

1. B.H. Bransden, C.J. Joachain, “Physics of Atoms and Molecules”, Longman, Harlow (1992) 2. R. Eisberg, R. Resnick, “Quantum Physics” John Wiley & Sons, New York (1985) 3. N.W. Ashcroft, N.D. Mermin, “Solid State Physics”, Saunders College, Philadelphia (1976) 4. R. Fieschi, R. DeRenzi, “Struttura della materia”, Nuova Italia Scientifica (1995) 5. C. Kittel, “Introduzione alla Fisica dello stato solido”, Boringhieri, Torino (1971)

 

Orario lezioniV

GiorniOreAula
Lunedý10:30 - 12:30Aula "Galilei"
Mercoledý11:30 - 12:30Aula "Galilei"
Giovedý10:30 - 12:30Aula "Galilei"
Lezioni: dal 11/10/2010 al 31/01/2011

Nota: Le lezioni del mercoledý avranno inizio, a discrezione del docente, dal 17 novembre.


Registrazione Green Attiva
 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 05/10/2010 11:10
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS