Classe 25: Corso di Laurea in Fisica
Info: segreteria@fis.unipr.it      0521/905297
 Regolamento didattico Logout

 

Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

 

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL

Consiglio Unificato dei Corsi di Laurea in Fisica

(CU-FIS)

PARTE PRIMA: NORME GENERALI

 

Art. 1 Denominazione e composizione

Il Corso di Laurea in Fisica (Classe 25), i Corsi di Laurea Specialistica afferenti alla classe 20/S (Fisica) nonché i corsi di Master Universitario in ambito Fisico della Facoltà di Scienze, sono retti da un Consiglio Unificato, denominato CU-FIS. A tale Consiglio si applica tutto ciò che nei regolamenti di Ateneo e di Facoltà è detto per i Consigli di Corso di Studio; in particolare i suoi compiti sono specificati nel Regolamento Didattico di Ateneo e la sua composizione è specificata nel Regolamento Didattico di Facoltà. L’elenco dei Corsi di Laurea retti dal CU-FIS è accluso in allegato.

 

 

Art.2 Organi e loro compiti

Sono organi del CU-FIS:

- il Presidente, secondo l'art. 24 dello Statuto

- il Consiglio di Presidenza

- la Commissione Didattica

Il Presidente rappresenta i Corsi di Laurea nei confronti dell’Ateneo e ne è il portavoce nelle sedute di Facoltà. È eletto tra i Professori di Ruolo che hanno indicato la loro afferenza primaria al CU-FIS. L’elezione avviene con le medesime modalità previste per il Preside di Facoltà.

I compiti del Presidente sono specificati nello Statuto e nel Regolamento Didattico di Ateneo e negli articoli successivi del presente Regolamento. Il Presidente nomina tra i componenti del Consiglio di Presidenza un Vice-Presidente che può sostituirlo in caso di impedimento.

Art.3 Convocazione

Il Consiglio Unificato è di norma convocato dal Presidente in forma plenaria

 

  1. per l’approvazione dei piani di studio,
  2. per la programmazione didattica,
  3. per esprimere pareri su bandi di procedure di valutazione e su chiamate e trasferimenti di docenti,
  4. per deliberare su tutto quanto previsto dallo Statuto relativamente ai Consigli di Corso di Studio,

 

Per motivi eccezionali il Consiglio può essere convocato in forma plenaria su richiesta di almeno un quinto dei suoi membri.

Art.4 Programmazione didattica

Il CU-FIS provvede a formulare le proposte di affidamento di responsabilità didattiche secondo quanto disposto dalla Facoltà di Scienze e comunque, eventualmente in forma preliminare, entro il 30 aprile di ogni anno per l’anno accademico successivo. I compiti didattici dei docenti sono assegnati di norma per un triennio e tacitamente rinnovati. Il CU-FIS procede d’intesa con il Consiglio di Dipartimento di Fisica e con altri Dipartimenti interessati a realizzare una distribuzione efficace ed equilibrata dei compiti didattici anche tenendo conto delle esigenze di altri Corsi di Studio e delle Scuole di Master e di Dottorato di Ricerca.

Art.5 Attività didattiche.

L'organizzazione delle attività didattiche è disciplinata dal Regolamento Didattico di Ateneo, dal Regolamento Didattico della Facoltà di Scienze e dai successivi Ordinamenti Didattici. Il CU-FIS, direttamente o attraverso la Commissione Didattica, coordina e disciplina le attività di tutorato e le forme di didattica complementare, in particolare quelle volte a favorire il recupero dei debiti formativi, nonché le attività di tirocinio previste per la laurea triennale e quelle relative alla prova finale delle Lauree Specialistiche.

 

Art.6 Compiti del Consiglio di Presidenza

Il consiglio di Presidenza coadiuva il Presidente del CU-FIS nell’istruttoria delle sedute plenarie e nella conduzione delle attività di ordinaria amministrazione. È costituito da un docente per ognuno dei corsi di studio attivati o in fase di attivazione, nominati dal Presidente e soggetti all’approvazione del CU-FIS nonché da un docente designato dal Consiglio di Dipartimento in Fisica, avente compiti di collegamento.

 

Art.7 Compiti della Commissione Didattica

1. La Commissione Didattica (C.D.) prepara le delibere relative ai piani di studio, ai trasferimenti, alle richieste di riconoscimento di crediti, e in generale a tutte le domande degli studenti prima della discussione in Consiglio. Definisce le modalità di assegnazione e svolgimento delle attività di tutorato, tirocinio, preparazione alla prova finale per la laurea triennale, e delle attività legate alla tesi di laurea specialistica, sovrintende alle attività Erasmus, esamina le schede di valutazione della didattica e presenta un rapporto al Consiglio alla fine di ogni semestre.

 

2. È costituita da sei docenti e da tre studenti designati tra i membri del Consiglio. La Commissione elegge un suo Presidente che riferisce al Consiglio. Il Presidente della Commissione didattica rappresenta il CU-FIS nel Comitato Paritetico di Facoltà.

 

3. In casi di urgenza la Commissione Didattica può deliberare in materia di sua competenza, salvo ratifica da parte del CU-FIS alla prima seduta utile. La C.D. esamina le richieste di trasferimento da altre sedi o il riconoscimento di equipollenza del titolo di studio sulla base dell’ordinamento didattico e in accordo con i principi delle classi 25 e 20/S. I corsi di insegnamento ex-tab. XXI sono valutati in termini di CFU secondo la tabella in allegato (All.2). I corsi non inclusi nell’allegato verranno valutati dalla C.D. sulla base dei programmi certificati dalle sedi di origine.

Art.8 Ordinamenti didattici

Gli ordinamenti didattici dei corsi di studio sono allegati al presente Regolamento. Il CU-FIS può procedere alla modifica del Regolamento e degli Ordinamenti Didattici in seduta plenaria con maggioranza qualificata. Nel caso di adeguamento allo Statuto o al Regolamento didattico di Ateneo o di Facoltà è sufficiente la maggioranza semplice dei presenti.

 

 

 

 

 

 

 

Allegato

Elenco dei Corsi di Studio retti dal Consiglio Unificato di Fisica

 

  1. Corso di Laurea in Fisica, classe 25 (triennale)
  2. Corso di Laurea specialistica in Fisica della Materia, classe 20/S (biennale)
  3. Corso di Laurea specialistica in Fisica dei Biosistemi, classe 20/S (biennale)
  4. Corso di Laurea specialistica in Fisica Teorica, classe 20/S (biennale)

 



Ultimo aggiornamento: 01/08/2007 11:48
HOMEPS